Kit per 007, articoli per lo spionaggio industriale, gadget da detective, microspie, microcamere, registratori audio e video; sul web si trova di tutto rendendo – forse – ancora più semplice la strada di chi vuole trasformarsi in una spia (per un giorno o per la vita poco importa). Del resto si sa, i segreti aziendali fanno gola a tanti: concorrenti, competitor, soci sleali, dipendenti o ex dipendenti infedeli in cerca di informazioni da utilizzare a proprio vantaggio o, in alcuni casi, da rivendere al miglior offerente.

Scrive Ettore Guarnaccia, Strategic IT-InfoSec Manager di Intesa San Paolo, sul suo blog a conclusione di un interessante articolo sul valore del segreto industriale: “In definitiva, l’adozione di un insieme ben coordinato di misure organizzative, tecnologiche e contrattuali può garantire un adeguato livello di tutela dei segreti industriali e delle informazioni riservate che costituiscono il cuore dell’attività e del business di un’azienda. L’adozione di tali misure, infatti, deve essere intesa non solo come mera tutela dei segreti industriali ma, in senso più ampio, come salvaguardia del business aziendale e della sopravvivenza dell’impresa sul mercato, nell’interesse dei proprietari e dei dipendenti che da essa traggono esperienza, conoscenze e sostentamento”. In sostanza, il segreto industriale, così come, in senso più ampio, quello d’azienda, ha un valore non solo economico ma, soprattutto, strategico. Deve, quindi, essere tutelato da eventuali tentativi di spionaggio.

La divisione “bonifiche” di Argo 2001 New

Mediamente, ogni 100 aziende che ricorrono a servizi di bonifica ambientale, circa 30 risultano essere realmente spiate; poco meno di una su tre in sostanza. Ma è chiaro che quando il sospetto diventa dubbio è il caso di chiedere aiuto ad un professionista del settore. L’agenzia investigativa Argo 2001 New ha al suo attivo una divisione specificamente dedicata alle attività di bonifica a 360 gradi, ambientali, informatiche e cellulari.

La bonifica ambientale da microspie o apparati simili è indispensabile per proteggere le informazioni aziendali, o la propria privacy, da fenomeni di spionaggio. Argo 2001 New è in grado di verificare l’eventuale presenza di dispositivi elettronici non autorizzati, come microspie o software spia, grazie al team altamente qualificato e alla strumentazione tecnologicamente avanzata di cui dispone.

Ma la questione delle bonifiche ambientali va analizzata sotto due diversi aspetti: uno tecnico, con la conoscenza delle tecnologie di attacco e delle metodologie di installazione; un buon servizio di bonifica è, infatti, in grado di procedere al “reverse engineering”, identificando il sistema applicato per la captazione delle informazioni, il furto di copie di documenti, l’apprendimento fraudolento di know how. Fondamentale è, però, l’aspetto investigativo che si basa, invece, sulla ricerca delle motivazioni dell’attacco, sulle modalità con cui potrebbero venire utilizzate le notizie trafugate e, infine, sul come mitigare la fuga di informazioni, come ripristinare il business, trasformando una situazione di svantaggio in un’occasione di rilancio.

L’agenzia Argo 2001 New, con i suoi costanti investimenti in formazione e aggiornamento professionale, riesce a coniugarli entrambi, rendendo un servizio che va ben oltre la mera attività d’indagine.

<<Per saperne di più>>